ANCONA

OSIMO

FERMO

CASATENOVO

COSENZA

APPIGNANO

Anestesia
Cardiologia
Chirurgia Generale
Clinica Medica Geriatrica
Degenza Post Acuzie - Residenza Dorica
Dermatologia
Diabetologia
Diagnostica Immagini
Farmacia
Gastroenterologia
Geriatria
Laboratorio Analisi
Medicina Nucleare
Medicina Riabilitativa
Nefrologia/Dialisi
Neurologia
Nutrizione Clinica
Odontostomatologia
Piede Diabetico
Pneumologia
Urologia
URP
Direzione Medica
Direzione Amministrativa
Associazioni Volontariato
Camera Mortuaria
Cartelle Cliniche
Comitato di Partecipazione
CUP/Ticket
Servizio Religioso
Servizio Sociale
Struttura Residenziale
Anestesia
Chirurgia
Diagnostica Immagini
Gastroenterologia
Laboratorio Analisi
Medicina Interna
Pneumologia
Pronto Soccorso
Urologia
URP
Ambulatori Specialistici
Associazioni Volontariato
Camera Mortuaria
Cartelle Cliniche
CUP/Ticket
Direzione Amministrativa
Direzione Medica
Servizio Religioso
Cardiologia Riabilitativa
Diagnostica Immagini
Geriatria
Percorsi Dermatologici
Riabilitazione
URP
Associazioni di Volontariato
Camera Mortuaria
Cartelle Cliniche
CUP/Ticket
Direzione Amministrativa
Direzione Medica
Servizio Religioso
Servizio Sociale
Cardiologia Riabilitativa
Laboratorio Analisi
Pneumo Riabilitativa
Pneumologia
Radiologia
URP
Direzione Medica
Direzione Amministrativa
Associazioni Volontariato
Cartelle Cliniche
CUP/Ticket
Servizio Religioso
Geriatria
Laboratorio Analisi
Radiologia
Riabilitazione Intensiva
Terapia del Dolore
URP
Direzione Medica
Direzione Amministrativa
Cartelle Cliniche
CUP/Ticket
Servizio Religioso
Residenza Sanitaria Riabilitativa
fisioterapista illustra esercizio a due anziani

  • Lo sviluppo di strumenti per la tele-riabilitazione, come per la telemedicina, consente di trovare nuove riposte a problemi tradizionali della riabilitazione, sia creare nuove opportunità per il miglioramento del servizio sanitario tramite una maggiore collaborazione tra i vari professionisti sanitari coinvolti e di pazienti. Le principali motivazioni e benefici attesi dal modello organizzativo di tele-riabilitazione sono eguaglianza, imparzialità, continuita della presa in carico, diritto di scelta, partecipazione, efficacia, qualita e soprattutto contenimento della diffusione del contagio di Covid19.

    Chi può usufruire del servizio
    Utenti muniti di prescrizione medica:
    - del Medico di base o specialista (Ortopedico-Fisiatra) per la terapia di Gruppo per pazienti con problematiche di tipo muscolo-scheletrico
    - del Neurologo o altro specialista per pazienti con malattia di Parkinson e Parkinsonismi da inserire in gruppo
    - dell’Urologo, del Gastroenterologo o del Fisiatra per pazienti con patologie di tipo urologico-colonproctologico che richiedono Rieducazione del Pavimento Pelvico-Perineale
    - del Medico specialista se trattasi di traumatismi o interventi chirurgici (avvenuti entro 30 gg), o per patologie acute ortopediche o neurologiche (protesi, ictus)
    - degli specialisti in collaborazione con il servizio di logopedia per pazienti dimessi alla nostra UO o da altre UUOO dei Presidi Ospedalieri di Ricerca di Ancona  e Fermo, con problemi di tipo fonatorio, disprassico e cognitivi

    Come Funziona
    L’ utente accede al servizio tramite contatto telefonico 071 800 3459, negli orari di apertura del servizio di segreteria del reparto di Riabilitazione (edificio 3 C3  IV piano)

    Presa in carico
    La presa in carico prevede una valutazione multidisciplinare (medico-fisioterapista-logopedista) in presenza, con somministrazione di scale di valutazione internazionali. L’utente verrà informato sulle modalità di riabilitazione a distanza e verrà invitato a leggere, comprendere e firmare l’informativa al trattamento riabilitativo. Il trattamento riabilitativo può essere in forma mista ( sedute in presenza alternate a quelle da remoto). E’ prevista una valutazione finale in presenza, al fine di valutare gli outcame del percorso riabilitativo
    Al paziente verrà fornito un opuscolo contenente alcune attività proposte, oppure verrà invitato a consultare il link” INRCA IO RESTO A CASA” per visualizzare proposte motorie al fine di mantenere alcune abilità acquisite

  • Opuscolo Parkinson

logo INRCA INRCA
Marche
Lombardia
Calabria