ANCONA

OSIMO

FERMO

CASATENOVO

COSENZA

APPIGNANO

Anestesia Rianimazione
Cardiologia
Chirurgia Generale
Clinica Medica Geriatrica
Degenza Post Acuzie - Residenza Dorica
Dermatologia
Diabetologia
Diagnostica Immagini
Farmacia
Gastroenterologia
Geriatria
Laboratorio Analisi
Medicina Nucleare
Medicina Riabilitativa
Nefrologia/Dialisi
Neurologia
Nutrizione Clinica
Odontostomatologia
Piede Diabetico
Pneumologia
Urologia
URP
Direzione Medica
Direzione Amministrativa
Associazioni Volontariato
Camera Mortuaria
Cartelle Cliniche
Comitato di Partecipazione
CUP/Ticket
Servizio Religioso
Servizio Sociale
Struttura Residenziale
Anestesia Rianimazione
Chirurgia
Diagnostica Immagini
Gastroenterologia
Laboratorio Analisi
Medicina Interna
Pneumologia
Pronto Soccorso
Urologia
URP
Ambulatori Specialistici
Associazioni Volontariato
Camera Mortuaria
Cartelle Cliniche
CUP/Ticket
Direzione Amministrativa
Direzione Medica
Servizio Religioso
Cardiologia Riabilitativa
Diagnostica Immagini
Geriatria
Percorsi Dermatologici
Riabilitazione
URP
Associazioni di Volontariato
Camera Mortuaria
Cartelle Cliniche
CUP/Ticket
Direzione Amministrativa
Direzione Medica
Servizio Religioso
Servizio Sociale
Cardiologia Riabilitativa
Laboratorio Analisi
Pneumo Riabilitativa
Pneumologia
Radiologia
URP
Direzione Medica
Direzione Amministrativa
Associazioni Volontariato
Cartelle Cliniche
CUP/Ticket
Servizio Religioso
Geriatria
Laboratorio Analisi
Radiologia
Riabilitazione Intensiva
Terapia del Dolore
URP
Direzione Medica
Direzione Amministrativa
Cartelle Cliniche
CUP/Ticket
Servizio Religioso
Residenza Sanitaria Riabilitativa
Particolare di una flebo alimentare

  • Nutrizione Clinica - Centro di Riferimento Regionale per la Nutrizione Artificiale Domiciliare

    L’Unità Operativa di Nutrizione Clinica è un centro specializzato nella terapia nutrizionale dei pazienti anziani, che a causa della propria patologia (Alzheimer, Parkinson, Neoplasie) non riescono con l’alimentazione normale a raggiungere un adeguato apporto nutrizionale (calorico, proteico, idrico) a causa di:
    - alterazione della deglutizione (Disfagia)
    - inappetenza (Iporessia, Anoressia)
    - maldigestione e/o malassorbimento (Insufficienza Epatica e Pancreatica, Malattie Intestinali Infiammatorie Croniche, Neoplasie) 
    - ostacolo alla progressione del cibo (Stenosi o Occlusioni del tratto gastrointestinale)
    I pazienti in nutrizione artificiale, le cui condizioni non richiedono necessariamente il ricovero ospedaliero, proseguono la terapia nutrizionale in regime di assistenza extraospedaliera o domiciliare (NAD), sia in Nutrizione Enterale (NED) che Parenterale (NPD)

  • Attivita'

    In ospedale
    Valutazione dello stato nutrizionale (antropometria e impedenziometria)
    Calorimetria per la valutazione del dispendio calorico
    Dinamometria per la valutazione della forza muscolare
    Valutazione dei fabbisogni nutrizionali (in particolare calorico-proteici ed idrici)
    Prescrizione di diete personalizzate
    Valutazione non strumentale della disfagia e prescrizione di diete specifiche
    Posizionamento, sostituzione e medicazione delle vie di accesso per la Nutrizione Artificiale a breve e lungo termine (Sondino Naso Gastrico, Gastrostomia PEG, Catetere Venoso Periferico e Centrale)
    Prescrizione e monitoraggio della terapia nutrizionale per via enterale con miscele standard o per specifiche patologie e per via parenterale con miscele a differente apporto di macro e micronutrienti
    Gestione nutrizionale dei pazienti con Sindrome da Intestino Corto
    Addestramento del paziente o caregiver e avvio alla Nutrizione Artificiale Domiciliare (NAD)

    A domicilio
    Gestione e monitoraggio dei pazienti in NED (Enterale) ed in NPD (Parenterale) con personale sanitario specializzato e dedicato
    Monitoraggio dello stato nutrizionale dei pazienti in NED, con l'ausilio di bilancia a celle di carico per la rilevazione del peso anche dei pazienti allettati
    Monitoraggio del grado di disfagia del paziente
    Sostituzione programmata sonda gastrostomica di secondo impianto
    Fornitura dei prodotti e dei presidi per la NED direttamente al domicilio del paziente con appositi mezzi di trasporto

    In telemedicina
    Controllo delle vie di accesso NED da parte del Medico Nutrizionista mediante videochiamata
    Elettrocardiogramma con strumentazione per refertazione per via telematica dei pazienti in NED

    Certificazioni: Centro di Riferimento Regionale per la Nutrizione Artificiale Domiciliare

  • Contatti

    Ambulatorio Nutrizione
    Tel. 071 800 3574

    Segreteria Ambulatorio
    t.nutrizionale@inrca.it
    Tel/Fax 071 800 3327

  •   Paolo  ORLANDONI
     
    foto tessera dipendente

    Dirigente Responsabile
    p.orlandoni@inrca.it 
    071 800 3653
     
       
     
     
    Claudia  VENTURINI Personale Medico c.venturini@inrca.it 071 800 3653
    Redenta  BASILE Personale Sanitario r.basile@inrca.it 071 800 3574
  • piantina di dove si trova la nutrizione clinica - edificio C ingresso 5

logo INRCA INRCA
Marche
Lombardia
Calabria