Torna indietro

SCHEDA PER LA SEGNALAZIONE DI POSSIBILE ILLECITO

 

I dipendenti, collaboratori e soggetti esterni che intendono segnalare situazioni di illecito (fatti di corruzione ed altri reati contro la pubblica amministrazione, fatti di supposto danno erariale o altri illeciti amministrativi) di cui sono venuti a conoscenza nell'amministrazione possono utilizzare il modulo web sotto riportato.
La legge tutela coloro che effettuano la segnalazione di illecito. In particolare, fuori dei  casi  di  responsabilità  a  titolo  di  calunnia  o diffamazione, il pubblico dipendente che denuncia  all'autorità giudiziaria, alla  Corte  dei  conti,  all’ANAC,  o alla propria amministrazione condotte illecite  di  cui  sia  venuto  a  conoscenza  in ragione  del  rapporto  di  lavoro,  è tutelato ai sensi dell’art. 54 bis del D.Lgs. n.165/2001; in particolare:

  • la sua identità deve rimanere riservata;
  • la segnalazione è sottratta al diritto di accesso previsto dagli articoli 22 ss. della legge 7 agosto 1990, n. 241;
  • qualora a seguito della segnalazione venga attivato un procedimento disciplinare, la sua identità non può essere rivelata senza il suo consenso, a meno che la sua conoscenza non sia assolutamente indispensabile per la difesa dell'incolpato;
  • non  può   essere   sanzionato, licenziato o sottoposto ad  una  misura  discriminatoria,  diretta  o indiretta, avente effetti  sulle  condizioni  di  lavoro  per  motivi collegati direttamente o indirettamente alla denuncia.
L’invio della presente segnalazione non esonera dall’obbligo di denuncia all'autorità giudiziaria ai sensi art.331 del CPP.
     
  Dichiaro di aver letto la Procedura di segnalazione di illeciti ed irregolarità *
     
I campi con * sono obbligatori
 
Nome e cognome del segnalante :
Struttura di assegnazione :
Email : Tel./cell:
Data/periodo in cui si è verificato il fatto *
Luogo fisico in cui si è verificato il fatto * all'interno dell'Istituto all'esterno dell'Istituto
Indicare luogo e indirizzo (se conosciuto) *
Ritengo che le azioni od omissioni commesse o tentate siano : (è possibile indicare più scelte) *

penalmente rilevanti
poste in essere in violazione dei codici di comportamente o comunque sanzionabili in via disciplinare
suscettibili di arrecare danno patrimoniale all'Istituto
suscettibili di arrecare pregiudizio all'immagine dell'Istituto
altro (specificare)

   
Descrizione del fatto (condotta ed evento) * [1]
   
Chi ha commesso il fatto * [2]
   
Altri eventuali soggetti a conoscenza del fatto e/o in grado di riferire sul medesimo * [2] (se non vi sono altri soggetti scrivere "nessuno")
   

Eventuale documentazione allegata a sostegno della segnalazione
(È possibile caricare un solo file con una dimensione massima di 2MB.)

     

       
   Nuovo Captcha
Scrivi i caratteri dell' immagine qui' sopra :
       
       

Consapevole di poter essere successivamente chiamato in via riservata dagli organi competenti, per la sottoscrizione della presente segnalazione e per eventuali ulteriori approfondimenti testimoniali

 
data : 22/10/2021
   
   

Alla segnalazione verrà attribuito un codice identificativo. I dati verranno memorizzati in forma crittografata e solo il Responsabile per la prevenzione della corruzione sarà in grado di visualizzare il contenuto della segnalazione inviata.


Note
1) La segnalazione non riguarda rimostranze di carattere personale del segnalante o richieste che attengono alla disciplina del rapporto di lavoro o ai rapporti col superiore gerarchico o colleghi, per le quali occorre fare riferimento al servizio competente per il personale e al Comitato Unico di Garanzia.
2) Indicare i dati anagrafici se conosciuti e, in caso contrario, ogni altro elemento idoneo all'identificazione.

  Torna indietro