Info e Contatti
     
   
   
Direttore
Giuseppe Pelliccioni
g.pelliccioni@inrca.it
Tel. 071 800 3530
 
   
Segreteria
Cinzia Naspi
c.naspi@inrca.it
Tel. 071 800 3515
Fax 071 800 3543
   
         
    Personale medico    
    Tommaso Rossi
t.rossi@inrca.it
Tel. 071 800 3521
 
         
    Francesco Bollettini
f.bollettini@inrca.it
Tel. 071 800 3330
 
         
    Deborah Sabbatini
d.sabbatini@inrca.it
Tel. 071 800 3521
 
         
    Francesca Coppola
f.coppola@inrca.it
   
         
    Valentina Cameriere
v.cameriere@inrca.it
   
         
    Psicologi
Patrizia Civerchia
p.civerchia@inrca.it
Tel. 071 800 4807
 
   
Lucia Paciaroni
l.paciaroni@inrca.it
Tel. 071 800 3578
 
   
Simona Castellani
s.castellani@inrca.it
Tel. 071 800 4807
 
   
Susy Paolini
s.paolini@inrca.it
Tel. 071 800 3701
   
   
Alessandra Raccichini
a.raccichini@inrca.it
Tel. 071 800 4636
   
   
Anna Vespa
a.vespa@inrca.it
Tel. 071 800 3906
   
   
Coord. Infermieristico
Donatella Marinelli
d.marinelli@inrca.it
Tel. 071 800 3628
   
   

Coord.Tecnico Neurofisiopatologo

Luana Rosa
l.rosa@inrca.it
Tel. 071 800 3531 -3520 -3810

Numeri utili
Lab. Neurofisiopatologia

Tel. 071 800 3531 (EEG)
Tel. 071 800 3810 (Potenziali Evocati)

Lab. Elettromiografia
Tel. 071 800 3432

Lab. Diagnostica Neurovascolare
Tel. 071 800 3520

Lab. Neuropsicologia
Tel. 071 800 3578
Tel. 071 800 3701
Corsia
Tel. 071 800 3519

Centro Diurno Alzheimer
Responsabile CDCD
Lucia Paciaroni
l.paciaroni@inrca.it
Tel. 071 800 4807

Unità Valutativa Alzheimer
Tel. 071 800 4714

 

  Avvisi
nessun avviso
  Come raggiungerci
Corpo C
Secondo Piano, sopra l’U.O. di
Diagnostica per Immagini

 

 

 

 

 

 

 

Struttura Presidio

 

UOC Neurologia / Centro Diurno Alzheimer / Stroke Unit


L’UOC eroga tutte le principali prestazioni connesse alla diagnosi e cura  delle  malattie  neurologiche dell’anziano. Le patologie principalmente trattate sono le insufficienze cerebrovascolari acute, le demenze, in particolare la malattia di Alzheimer, i disturbi del movimento, specie il morbo di Parkinson, altre malattie degenerative del sistema nervoso centrale e periferico, come la sclerosi laterale amiotrofica e la depressione dell’anziano. Vi sono inoltre centri ambulatoriali per la diagnosi e la cura della malattia di Alzheimer e della malattia di Parkinson.

Il reparto di degenza ospedaliera è distinto in:
- La Degenza ordinaria prevede l’attività di ricovero. Questa é rivolta a malati anziani con disturbi neurologici acuti o con problematiche neurologiche non diagnosticabili o curabili in regime ambulatoriale. Il reparto prevede 17 posti letto. I ricoveri sono disposti dal medico del Punto di Primo Intervento (PPI) se urgenti. I ricoveri programmati sono attivati su richiesta del Medico di Medicina Generale previa valutazione dei medici dell’UOC o dai medici specialisti neurologi tramite visita ambulatoriale.
- La Stroke Unit è collocata all’interno del reparto di degenza in un ambiente funzionalmente ben distinto. Essa è composta da 5 letti costantemente monitorati nei diversi parametri vitali, è destinato ai pazienti con malattie vascolari acute dell’encefalo (Ictus). I pazienti sono direttamente inviati dal PPI, con possibilità di praticare la terapia fibrinolitica nei casi di ictus osservati a meno di tre ore dall’insorgenza.

La UOC è organizzata in Unità Operative Semplici:
- Neurofisiologia Clinica
- Neuro-Psicogeriatria
- Centro Alzheimer
- Neuropsicologia
- Unità Valutativa Alzheimer

L’attività ambulatoriale comprende ambulatori clinici specialistici:
- Unità Valutativa Alzheimer
- Centro Disturbi del movimento e Malattia di Parkinson
- Centro Disturbi della continenza sfinterica