ANCONA

OSIMO

FERMO

CASATENOVO

COSENZA

APPIGNANO

Anestesia Rianimazione
Cardiologia
Chirurgia Generale
Clinica Medica e Geriatrica
Degenza Post Acuzie
Dermatologia
Diabetologia
Diagnostica Immagini
Farmacia
Gastroenterologia
Geriatria
Laboratorio Analisi
Medicina Nucleare
Medicina Riabilitativa
Nefrologia/Dialisi
Neurologia
Nutrizione Clinica
Odontostomatologia
Piede Diabetico
Pneumologia
Urologia
URP
Direzione Medica
Direzione Amministrativa
Associazioni Volontariato
Camera Mortuaria
Cartelle Cliniche
Comitato di Partecipazione
CUP/Ticket
Residenza Dorica
Servizio Religioso
Servizio Sociale
Anestesia Rianimazione
Chirurgia
Diagnostica Immagini
Gastroenterologia
Laboratorio Analisi
Medicina Interna
Pneumologia
Pronto Soccorso
Urologia
URP
Ambulatori Specialistici
Associazioni Volontariato
Camera Mortuaria
Cartelle Cliniche
CUP/Ticket
Direzione Amministrativa
Direzione Medica
Servizio Religioso
Cardiologia Riabilitativa
Diagnostica Immagini
Geriatria
Percorsi Dermatologici
Riabilitazione
URP
Associazioni di Volontariato
Camera Mortuaria
Cartelle Cliniche
CUP/Ticket
Direzione Amministrativa
Direzione Medica
Servizio Religioso
Servizio Sociale
Cardiologia Riabilitativa
Laboratorio Analisi
Pneumo Riabilitativa
Pneumologia
Radiologia
URP
Direzione Medica
Direzione Amministrativa
Associazioni Volontariato
Cartelle Cliniche
CUP/Ticket
Servizio Religioso
Geriatria
Laboratorio Analisi
Radiologia
Riabilitazione Intensiva
Terapia del Dolore
URP
Direzione Medica
Direzione Amministrativa
Cartelle Cliniche
CUP/Ticket
Servizio Religioso
Residenza Sanitaria Riabilitativa
Zollette zucchero con cuori giallo, arancio e rosso

  • cosa   Con il termine  diabete mellito si identifica una serie di patologie metaboliche che hanno in comune la perdita della capacità dell’organismo di mantenere una corretta omeostasi glicidica, ovvero un normale livello di glucosio nel sangue. 
    I due tipi principali sono il diabete tipo 2, il più diffuso, e il diabete tipo 1

     

  • come si manifesta   Spesso il diabete mellito resta in fase preclinica per molto tempo prima della diagnosi, cioè senza alcuna presenza di sintomi o segni clinici. 
    I sintomi più comuni sono la sete (polidipsia), associata ad un aumento del volume urinario e della frequenza di minzione nelle 24 ore (poliuria), e il calo di peso. 

  • vivere con la malattia   E’ possibile convivere con il diabete adottando corretti stili di vita. Fondamentali sono l’alimentazione e l’attività fisica, tuttavia spesso è necessario ricorrere a farmaci specifici

     

  • visite e controlli   Il numero delle visite consigliate varia a seconda del tipo di diabete e dello stato di compenso metabolico, cioè dall’andamento nel tempo dei valori della glicemia

     

  • assistere il malato   Chi assiste un malato con diabete deve conoscere anzitutto le norme di una corretta alimentazione. Fondamentale è la conoscenza dei farmaci e del loro uso (a cosa servono, quando vanno assunti e come vanno dosati) e, se indicato, come effettuare il monitoraggio domiciliare della glicemia

     

  • associazioni e aspetti legali  

    Per chi è affetto da diabete vigono alcuni obblighi in tema di patente di guida (non solo per le automobili) e per le certificazioni medico-sportive

    Associazioni

    ANCONA
    Associazione per la Tutela del Diabetico
    Centro Antidiabetico INRCA (CAD) dal lunedì al venerdì 9:00-11:00
    info@atd-ancona.it - 071 800 3338

    Provincia di Ancona
    Associazione per la Tutela del Diabetico- Senigallia

    atdsenigallia@libero.it - 071 69380

    Provincia di Macerata
    Associazione Tutela Diabetici Macerata Tolentino 
    diabeticimaceratatolentino@gmail.com - 393 4317803
    Associazione Tutela Diabetici di Camerino 

    Fermo 
    Associazione Tutela Diabetici Comprensorio Fermano
    www.diabetefermo.it -  info@diabetefermo.it  - 3475334294

  • la ricerca scientifica   I progetti attivi nell’Unità operativa Malattie Metaboliche e Diabetologia / Centro Antidiabetico sono: 
    Lo studio Tripl-A sull’attività fisica su soggetti con diabete di tipo 2, con un’età compresa tra i 65 e i 75 anni. Partner di progetto è Fidal Marche
    Lo studio DiabAge sulla valutazione multidimensionale ambulatoriale
    Ulteriori studi clinici sui farmaci per la cura del diabete di ultima generazione

logo INRCA INRCA