ANCONA

OSIMO

FERMO

CASATENOVO

COSENZA

APPIGNANO

Anestesia
Cardiologia
Chirurgia Generale
Clinica Medica Geriatrica
Degenza Post Acuzie - Residenza Dorica
Dermatologia
Diabetologia
Diagnostica Immagini
Farmacia
Gastroenterologia
Geriatria
Laboratorio Analisi
Medicina Nucleare
Medicina Riabilitativa
Nefrologia/Dialisi
Neurologia
Nutrizione Clinica
Odontostomatologia
Piede Diabetico
Pneumologia
Urologia
URP
Direzione Medica
Direzione Amministrativa
Associazioni Volontariato
Camera Mortuaria
Cartelle Cliniche
Comitato di Partecipazione
CUP/Ticket
Servizio Religioso
Servizio Sociale
Struttura Residenziale
Anestesia
Chirurgia
Diagnostica Immagini
Gastroenterologia
Laboratorio Analisi
Medicina Interna
Pneumologia
Pronto Soccorso
Urologia
URP
Ambulatori Specialistici
Associazioni Volontariato
Camera Mortuaria
Cartelle Cliniche
CUP/Ticket
Direzione Amministrativa
Direzione Medica
Servizio Religioso
Cardiologia Riabilitativa
Diagnostica Immagini
Geriatria
Percorsi Dermatologici
Riabilitazione
URP
Associazioni di Volontariato
Camera Mortuaria
Cartelle Cliniche
CUP/Ticket
Direzione Amministrativa
Direzione Medica
Servizio Religioso
Servizio Sociale
Cardiologia Riabilitativa
Laboratorio Analisi
Pneumo Riabilitativa
Pneumologia
Radiologia
URP
Direzione Medica
Direzione Amministrativa
Associazioni Volontariato
Cartelle Cliniche
CUP/Ticket
Servizio Religioso
Geriatria
Laboratorio Analisi
Radiologia
Riabilitazione Intensiva
Terapia del Dolore
URP
Direzione Medica
Direzione Amministrativa
Cartelle Cliniche
CUP/Ticket
Servizio Religioso
Residenza Sanitaria Riabilitativa
Amministrativo e Sanitario che uniscono due parti di un puzzle

  • DIPARTIMENTI

    L'Istituto assume il modello dipartimentale quale strumento organizzativo portante per raggiungere il massimo grado di flessibilità e di integrazione nell'attività aziendale. La "missione specifica" di ricerca traslazionale si riflette anche sul piano organizzativo dove ciascuno dei dipartimenti, è costituito dall'aggregazione di unità operative assistenziali e di ricerca. L'obiettivo principale dei dipartimenti è infatti la convergenza di competenze di varie unità operative per consenti re la più stretta integrazione tra attività di ricerca scientifica ed attività clinico-assistenziale

    I Dipartimenti sono di due tipi: gestionali e funzionali. Il modello di funzionamento prescelto massimizza l'organizzazione a matrice fra i dipartimenti gestionali e funzionali,ritenendola più innovativa ed efficace rispetto alle tradizionali forme organizzative. Particolari connotati assume il Dipartimento delle Professioni Sanitarie (ex art. 8 LR Marche 13/03}

    Il governo del Dipartimento gestionale è assicurato dal Direttore del Dipartimento,dal Comitato,organo collegiale presieduto dal Direttore e dall'Assemblea del Dipartimento. I Direttori di Dipartimento gestionale sono nominati dal Direttore Generale, individuati su una terna, proposta dal Comitato di Dipartimento tra i Dirigenti delle strutture complesse afferenti al Dipartimento. Il governo del Dipartimento funzionale è assicurato dal Coordinatore e dal Comitato di Programma

logo INRCA INRCA
Marche
Lombardia
Calabria