ANCONA

OSIMO

FERMO

CASATENOVO

COSENZA

APPIGNANO

Anestesia
Cardiologia
Chirurgia Generale
Clinica Medica Geriatrica
Degenza Post Acuzie - Residenza Dorica
Dermatologia
Diabetologia
Diagnostica Immagini
Farmacia
Gastroenterologia
Geriatria
Laboratorio Analisi
Medicina Nucleare
Medicina Riabilitativa
Nefrologia/Dialisi
Neurologia
Nutrizione Clinica
Odontostomatologia
Piede Diabetico
Pneumologia
Urologia
URP
Direzione Medica
Direzione Amministrativa
Associazioni Volontariato
Camera Mortuaria
Cartelle Cliniche
Comitato di Partecipazione
CUP/Ticket
Servizio Religioso
Servizio Sociale
Struttura Residenziale
Anestesia
Chirurgia
Diagnostica Immagini
Gastroenterologia
Laboratorio Analisi
Medicina Interna
Pneumologia
Pronto Soccorso
Urologia
URP
Ambulatori Specialistici
Associazioni Volontariato
Camera Mortuaria
Cartelle Cliniche
CUP/Ticket
Direzione Amministrativa
Direzione Medica
Servizio Religioso
Cardiologia Riabilitativa
Diagnostica Immagini
Geriatria
Percorsi Dermatologici
Riabilitazione
URP
Associazioni di Volontariato
Camera Mortuaria
Cartelle Cliniche
CUP/Ticket
Direzione Amministrativa
Direzione Medica
Servizio Religioso
Servizio Sociale
Cardiologia Riabilitativa
Laboratorio Analisi
Pneumo Riabilitativa
Pneumologia
Radiologia
URP
Direzione Medica
Direzione Amministrativa
Associazioni Volontariato
Cartelle Cliniche
CUP/Ticket
Servizio Religioso
Geriatria
Laboratorio Analisi
Radiologia
Riabilitazione Intensiva
Terapia del Dolore
URP
Direzione Medica
Direzione Amministrativa
Cartelle Cliniche
CUP/Ticket
Servizio Religioso
Residenza Sanitaria Riabilitativa
Soggetto trattato con urgenza da personale sanitario

  • Geriatria / Centro di Ricerca per l'Invecchiamento

    L’Unità Operativa Complessa (UOC) di Geriatria, Accettazione geriatrica e Centro di ricerca per l’invecchiamento si occupa della valutazione iniziale dei pazienti che afferiscono all’ospedale e della presa in carico di pazienti geriatrici, affetti da patologie acute mediche e/o chirurgiche, ad esclusione delle problematiche traumatologiche. Inoltre la UOC, riconosciuta dal Ministero della Salute come un Centro di ricerca, svolge una intensa attività di ricerca clinica e translazionale

  • Accettazione Geriatrica

    L'Accettazione Geriatrica è il primo, ed ancora unico in Italia, servizio di urgenza ed emergenza sanitaria (Punto di Primo Intervento) dedicato al paziente anziano con patologie acute o riacutizzazione di patologie croniche. L'accesso avviene mediante due modalità:
    1) attraverso la rete di emergenza urgenza territoriale (118) afferiscono pazienti con più di 80 anni con problematiche mediche e/o chirurgiche (non traumatologiche) urgenti
    2) è garantito, inoltre, l’accesso spontaneo di pazienti adulti (>14 anni), preferibilmente anziani (oltre i 65 anni)

    Il bacino d’utenza naturale è rappresentato dai pazienti anziani residenti nell’area urbana di Ancona
    I pazienti ricevono immediata valutazione della gravità clinica (triage) da parte di personale infermieristico specializzato, con attribuzione del codice colore, che stabilisce la priorità di ingresso in sala visita; è standard la valutazione ed il trattamento precoce del dolore; sono in attivazione percorsi preferenziali di fast track e see & treat infermieristico.
    La valutazione medica (effettuata da specialisti in geriatria o medicina interna con specifica formazione continua geriatrica), oltre che orientata alla patologie emergente (acuta), tiene conto degli aspetti funzionali (mobilità, autosufficienza), cognitivi (presenza di demenza e/o delirium) e sociali del paziente, nonché delle specificità geriatriche nella presentazione delle malattie (comorbilità, presentazioni atipiche; ruolo della polifarmacoterapia e degli effetti avversi dei farmaci). La rapidità dell'iter diagnostico è garantito dall'accesso preferenziale ai servizi di Laboratorio Analisi, Radiologia, Endoscopia Digestiva e Pneumologia, oltre che alle consulenze degli specialisti d'organo
    La struttura è fornita di una sala d’attesa esterna con trenta posti a sedere, due ambulatori dedicati alle visite mediche (entrambi dotati di monitor multiparametrico), due sale d'attesa per pazienti barellati e sei posti letto di Osservazione Breve Intensiva (OBI). Nel corso dell'epidemia COVID 19 è stata anche attrezzata un'ulteriore sala visita esterna, isolata, a pressione negativa, con monitor multiparametrico e videosorveglianza
    Dopo opportuna valutazione il paziente può essere così diversamente indirizzato
    - dimissione a domicilio con adeguate indicazioni terapeutiche, in collaborazione con il MMG
    - ricovero in una delle Unità Operative specialistiche dell’INRCA
    - trasferimento presso altra struttura per problematiche specifiche
    - ingresso in Osservazione Breve Intensiva

    Osservazione Breve Intensiva (OBI)
    Questa sezione, dotata di 6 posti letto, è dedicata alla gestione dei pazienti non immediatamente dimissibili, ma che, verosimilmente, non necessitano di ricovero, potendo beneficiare di un iter diagnostico rapido ed intensivo (volto alla definizione diagnostica e prognostica della problematica emergente) e/o di una terapia a breve termine al fine della stabilizzazione o risoluzione della problematica emergente, per cui potranno essere verosimilmente dimessi entro le 24/48 ore successive.
    L’OBI lavora in continuità con gli ambulatori ed ha anche le caratteristiche di una Unità Operativa Semi-Intensiva a rapidissimo turn-over, volta alla stabilizzazione delle condizioni cliniche del paziente (non cardiologico e non neurologico, che beneficiano della presenza delle terapie intensive cardiologica e neurologica) prima del trasferimento nei reparti di degenza ordinaria. Inoltre, è dotata di una stanza di isolamento (a pressione negativa) per pazienti a rischio infettivo o con agitazione psicomotoria (delirium room). L'emergenza COVID 19 ha portato anche alla realizzazione di un'ulteriore stanza (2 posti letto) di isolamento, a pressione negativa e monitorizzata
    Al termine del percorso OBI, il paziente può essere dimesso a domicilio o ricoverato nei reparti di degenza ordinaria. E' attiva la collaborazione con il percorso di cure palliative (Dignity Care) per rispondere agli speciali bisogni dei pazienti in fase terminale di malattia

    Il Servizio è attivo 24 ore su 24, 7 giorni su 7, 365 giorni l’anno.

  • Geriatria

    Degenze
    L’Unità Operativa (UO) di Geriatria accoglie pazienti provenienti per lo più dal Punto di Primo Intervento, con età media di 85 anni, ed eroga prestazioni inerenti la gestione delle patologie acute e cronico-degenerative della persona anziana fragile. Si tratta di pazienti spesso molto anziani, con multimorbidità e conseguente polifarmacoterapia, sindromi geriatriche (cadute, stato confusionale acuto, rapido declino funzionale, lesioni da decubito), elevato grado di disabilità e a rischio di perdita dell'autosufficienza e quindi elevato fabbisogno di assistenza medica e infermieristica. L’obiettivo è la stabilizzazione/risoluzione delle patologie in atto cercando di prevenire l’aggravamento della disabilità e lo stato confusionale e promuovendo il recupero funzionale
    Il reparto è fornito di ventiquattro posti di degenza ordinaria ed è comprensivo di un ambulatorio per visita geriatrica

    L’ambulatorio geriatrico si occupa di:
    • valutazione geriatrica per ottimizzare la gestione della multimorbidità e della polifarmacoterapia;
    • valutazione di problematiche della sfera psico-affettiva e cognitiva in età avanzata (deficit cognitivi, ansia, depressione, demenza, disturbi comportamentali associati alla demenza);
    • valutazione delle cadute e/o della osteoporosi;
    • valutazione geriatrica per la promozione dell’invecchiamento in salute;
    • visita di controllo post-ricovero;
    • valutazione funzionale per richiedere l’invalidità/l’indennità di accompagnamento

    Orari
    Colloquio con i Medici dal lunedì al venerdì 12:00-13:00
    Colloquio con il Coordinamento Infermieristico dal lunedì al venerdì 12:00-13:00
    Visita medica ai degenti nei giorni feriali 9:30-12:00
    Distribuzione pasti colazione 8:00, pranzo 13:00, cena 19:00

    Visita dei familiari ai degenti tutti i giorni 7:30-9:30 e 12:30-20:00 (gli orari possono variare in relazione all’andamento dell’epidemia da coronavirus)

    Ambulatorio Geriatrico dal martedì al venerdì 8:30-13:00 (gli orari possono variare in relazione all’andamento dell’epidemia da coronavirus)
    Si accede tramite prenotazione al CUP Regionale o in seguito a prenotazione diretta dei medici del reparto. Per l’esecuzione della visita è necessaria l’impegnativa su ricettario del SSN

  • Contatti

    Segreteria
    Deanna Morbidoni
    d.morbidoni@inrca.it
    Tel. 071 8003284 - Fax 071 8003337

    Osservazione Breve Intensiva (OBI)
    Tel. 071 800 3502

    Studio Medici Accettazione
    Tel. 071 800 3818

    Studio Medici Geriatria
    Tel. 071 800 3286

    Studio Infermieri Geriatria
    Tel. 071 800 3560

  •   Antonio  CHERUBINI
     
    foto tessera dipendente

    Direttore
    a.cherubini@inrca.it 
    071 800 3537
     
       
     
     
    Elena  AIUDI Accettazione Geriatrica D'urgenza - Personale Medico e.aiudi@inrca.it 071 800 3818
    Andrea  BELLUIGI Accettazione Geriatrica D'urgenza - Personale Medico a.belluigi@inrca.it 071 800 3818
    Costantino  CAROSELLI Accettazione Geriatrica D'urgenza - Personale Medico c.caroselli@inrca.it 071 800 3818
    Valentina  CESARI Accettazione Geriatrica D'urgenza - Personale Medico v.cesari@inrca.it 071 800 3818
    Massimiliano  FEDECOSTANTE Accettazione Geriatrica D'urgenza - Personale Medico m.fedecostante@inrca.it 071 800 3818
    Sara  GALEAZZI Accettazione Geriatrica D'urgenza - Personale Medico s.galeazzi@inrca.it 071 800 3818
    Vanessa  NUNZIATA Accettazione Geriatrica D'urgenza - Personale Medico v.nunziata@inrca.it 071 800 3818
    Fabio  SALVI Accettazione Geriatrica D'urgenza - Responsabile f.salvi@inrca.it 071 800 3818
    Fabiana Mirella  TROTTA Accettazione Geriatrica D'urgenza - Personale Medico 071 800 3818
    Elisa  ZENGARINI Accettazione Geriatrica D'urgenza - Personale Medico e.zengarini@inrca.it 071 800 3818
    Salvatore  D'AMATO Coord. Infermieristico Urgenza s.damato@inrca.it 071 800 3535
    Giuseppina  DELL'AQUILA Geriatria - Personale Medico g.dellaquila@inrca.it 071 800 3818
    Antonia  SCRIMIERI Geriatria - Personale Medico a.scrimieri@inrca.it
    Alessandra  AQUILANO Coordinatore Infermieristico - Geriatria a.aquilano@inrca.it 071 800 3902
  • piantina di dove si trova la geriatria - edifico C piano terra

logo INRCA INRCA
Marche
Lombardia
Calabria