Info e Contatti
 

Via Monteregio 13 - Casatenovo
Tel.  039 92321
Fax 039 9206238

Centralino
Tel. 039 92321
Fax 039 9206238

URP
Tel.  039 9232206
Fax 039 9232267

 

 
 

 

  Avvisi di Presidio
 

 

 

 

 

 

RICETTA DEMATERIALIZZATA SPECIALISTICA AVVISO PER MMG E UTENTI

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

PROGETTO ICEBERG
(Riconosci la BPCO Nascosta)

 

 

 

  
vai alla Piantina
  Come raggiungerci
Il Presidio è situato nella Brianza lecchese, al confine con la provincia di Milano.

Vettura: È raggiungibile percorrendo la statale dello Spluga (SS 36) fino a Carate Brianza, indi per Besana in Brianza e quindi Casatenovo. È altrimenti possibile, venendo da Milano o da zone a sud-est della città, percorrere la tangenziale Est fino a Vimercate, uscire allo svincolo per Arcore-
Lesmo, Casatenovo.

In prossimità dell’Ospedale è disponibile un ampio e funzionale parcheggio per i visitatori.

Treno: Linea Monza – Molteno – Lecco (stazione di Besana in Brianza).

Autolinea SAL: Monza-Oggiono/
Oggiono-Monza
(fermata di Casatenovo Piazza della Repubblica).
PRESIDIO OSPEDALIERO DI RICERCA

Foto

Dagli inizi degli anni settanta il Presidio Ospedaliero di Casatenovo, Centro per lo studio e la Cura delle Broncopneumopatie Senili, si occupa a livello degenziale di patologia respiratoria. Un approccio ai problemi pneumologici prevede settori sempre più distinti fra loro per le specifiche caratterizzazioni ed un’integrazione operativa fra gli stessi sempre più stretta.
Vi si riconoscono aree diagnostiche e aree terapeutiche, queste a loro volta sono articolate in terapia acuta (medica e chirurgica) e terapia riabilitativa post-acuta e cronica.
L’esperienza maturata a Casatenovo in circa trenta anni di attività conferma la tendenza internazionale.
Il Centro infatti ha ampliato progressivamente i campi di interesse pneumologico, in ciò facilitato dal miglioramento delle tecniche diagnostiche e terapeutiche disponibili.
La patologia respiratoria degli ultimi anni si è caratterizzata per un più stretto collegamento con le Unità di Terapia Intensiva, di Chirurgia Toracica e con i Centri abilitati al Trapianto Polmonare ubicati in Lombardia.
La patologia polmonare registra una nuova recrudescenza delle infezioni tubercolari a causa dell’incremento di soggetti immunodepressi ed alla nuova immigrazione, nonché una vera e propria esplosione degli aspetti respiratori legati alle patologie allergiche ed una costante presenza di malattie neoplastiche.
Per la piena realizzazione del concetto di Medicina Respiratoria, non possono essere ignorati infine altri aspetti multidisciplinari. L’insufficienza respiratoria coinvolge infatti patologie di differente provenienza come quelle neuromuscolari, immunologiche e cardiologiche, delineando quindi uno scenario che non può prescindere da un periodico aggiornamento non solo delle attrezzature, ma dello stesso modo di concepire ed approcciare i problemi.
Il Centro è stato accreditato dalla Regione Lombardia (delibera n.49159 del 17.3.2000) ed è iscritto nel
Registro regionale delle strutture accreditate.
Il Presidio Ospedaliero e di Ricerca (POR) ha ottenuto da parte RINA SpA la Certificazione di conformità della norma ISO 9001:2008, Certificato n° 19548/09/S del 30 aprile 2009