L' Istituto
Direzione Generale
Direzione Scientifica
Consiglio Indirizzo e Verifica  
Collegio Sindacale  
Direzione Sanitaria
Direzione Amministrativa
Dipartimenti
  Contatti
     
   
   
Presidente
Dott. Piergiorgio Dini
 
       
    Componenti  
    Dott. Stefano Mangogna  
    Dott. Paolo Mezzogori  
   
Segreteria
Cristina Ferrini
c.ferrini@inrca.it
Tel. 071 8004623

 

COLLEGIO SINDACALE

Il Collegio Sindacale è composto e nominato ai sensi dell’art. 7 LR 21/06; il Collegio vigila sulla gestione contabile dell’Istituto ai sensi dell’art. 3 Ter D.Lgs 502/02 e s.i.m..

Il Collegio elegge, fra i propri membri, nel corso della sua prima riunione il Presidente.
Il Collegio dura in carica tre anni e si riunisce, con periodicità autonomamente definita, su convocazione scritta da parte del Presidente. Per la validità delle adunanze è necessaria la presenza di almeno tre membri; le riunioni del Collegio sono di norma tenute presso la sede dell’Istituto.
La convocazione deve contenere la data ed il luogo della riunione nonché l’ordine del giorno dei punti che verranno discussi nel corso della riunione.
La convocazione può altresì essere richiesta al presidente da almeno due componenti del Collegio, dal Direttore Generale e dall’Assessore regionale competente.La parte richiedente deve indicare espressamente i punti che desidera siano trattati. Il Presidente è tenuto a convocare il collegio entro 10 giorni dal ricevimento della richiesta.
Il Presidente presiede alle riunioni del Collegio; in caso di assenza o di impedimento lo sostituisce il componente presente più anziano di età.
Le decisioni del Collegio sono adottate a maggioranza dei componenti del Collegio stesso. Il componente dissenziente ha diritto di fare scrivere a verbale i motivi del proprio dissenso.
Al termine di ciascuna adunanza del Collegio viene redatto il verbale, sottoscritto dai membri del Collegio presenti all’adunanza. Copia del verbale viene comunque inviata: agli organi aziendali: Consiglio di Indirizzo e Verifica, Direttore Generale, Direttore Scientifico, alle autorità competenti: Regione Marche, Servizio Salute, Ministero della Salute D.G. Ricerca Scientifica e Tecnologica, Ufficio 2, Conferenza Permanente Regionale Socio Sanitaria.
I membri del Collegio possono, anche individualmente, prendere visione di tutti gli atti amministrativi e contabili e svolgere verifiche presso i Presidi, gli Uffici e Servizi dell’Istituto; di tali verifiche i revisori, che se ne sono occupati, riferiranno nella prima riunione del Collegio.
Il Collegio è assistito nell’espletamento dei propri lavori da un segretario designato dal Direttore Generale.