L' Istituto
Direzione Generale
Direzione Scientifica
Consiglio Indirizzo e Verifica  
Collegio Sindacale  
Direzione Sanitaria
Direzione Amministrativa
Dipartimenti
DIREZIONE PROFESSIONI SANITARIE - AREA INFERMIERISTICA

La Direzione delle Professioni Sanitarie di area Infermieristica (in seguito D.P.S.), è stata istituita nel rispetto dei contenuti normativi Nazionali e Regionali. Rappresenta una articolazione organizzativa che, ai diversi livelli (Direzione Generale, tutti i P.O.R. I.N.R.C.A. in Italia, Area Professionale, Dipartimenti strutturali, Unità Operative), ha la responsabilità della programmazione, organizzazione e gestione delle attività assistenziali afferenti all’area infermieristica, e delle prestazioni alberghiere, nonché della verifica e valutazione dei risultati ottenuti, al fine di garantire la qualità delle prestazioni assistenziali, la continuità assistenziale e l’utilizzo più razionale possibile delle risorse disponibili. Si occupa della diffusione della cultura e della promozione della Ricerca attraverso la proposta e lo sviluppo di progetti, studi e confronto di esperienze sia italiane che internazionali negli ambiti della assistenza, dell’organizzazione e della formazione. La DPS si occupa dell’area assistenziale, costituita dall'insieme del personale infermieristico, Operatori Socio Sanitari, Operatori Tecnici
Addetti all'assistenza e dal personale ausiliario specializzato, inoltre, attraverso le Posizioni Organizzative delle diverse aree (Infermieristica, Tecnica e della Riabilitazione) persegue l’integrazione multi professionale e multidisciplinare con l’area Tecnica, l’area Riabilitativa e dei servizi socio assistenziali, con i quali opera per svolgere il processo assistenziale e conseguire gli obiettivi aziendali mediante la gestione delle risorse e funzioni inerenti la programmazione di attività e strumenti di lavoro.

VISION
La DPS intende:

  • Garantire una assistenza sicura ed il più possibile adattata alle esigenze del singolo utente;
  • Garantire la partecipazione dell’utente alla programmazione ed allo svolgimento delle attività assistenziali ed alberghiere ed alla valutazione dei risultati conseguiti, specialmente in termini di umanizzazione, personalizzazione e comfort;
  • Garantire il miglioramento continuo della qualità in ambito assistenziale ed alberghiero, con particolare riferimento all’ accesso ai servizi, all'accoglienza dell’utente e dei suoi familiari e al comfort alberghiero;
  • Garantire una collaborazione ottimale con membri delle altre professioni del ruolo sanitario, tecnico e amministrativo;
  • Sperimentare nuovi modelli assistenziali, organizzativi e gestionali.


FUNZIONI

  • Programmazione e promozione relative all'organizzazione e valutazione delle attività di formazione post base e permanente;
  • promozione/sviluppo di meccanismi operativi finalizzati alla standardizzazione delle prestazioni e alla definizione di indicatori dì qualità dell'assistenza secondo le norme di buona pratica professionale;
  • promozione/sviluppo della revisione dei modelli organizzativi di erogazione della assistenza, delle attività tecniche di supporto e domestico-alberghiere, pertinenti ai bisogni degli utenti tendenti ad assicurare condizioni di sicurezza e aspettative di personalizzazione in presenza di bisogni complessi;
  • promozione/sviluppo dì progetti di ricerca e di sviluppo professionale perseguendo per la parte di sua competenza, l'integrazione tra le varie professionalità presenti nella struttura;
  • programmazione, direzione e gestione delle risorse professionali afferenti al Dipartimento garantendone il miglior utilizzo nei processi di lavoro attraverso la pianificazione del fabbisogno delle risorse a medio e lungo periodo e la mappatura delle professionalità esistenti;
  • elaborazione dei programmi di accoglimento, inserimento e addestramento del personale;
  • identificazione dei criteri dì monitoraggio dei disagi lavorativi allo scopo di indirizzare azioni dì sostegno;
  • valutazione del personale;
  • definizione dell'applicazione degli istituti contrattuali.


ORGANIZZAZIONE
L’articolazione organizzativa della Direzione Professioni Sanitarie - Area Infermieristica si caratterizza per unità organizzative aggregate secondo:

- Direzione Professioni Sanitarie Area Infermieristica a livello di Direzione Aziendale INRCA;
- Coordinamento delle Professioni Sanitarie - Area Infermieristica

- Posizioni Organizzative Dipartimentali con attribuzione di responsabilità di Funzione e/o di Coordinamento dei Dipartimenti Strutturali;
- Coordinamenti di Unità Operativa/Servizio.